La disfonia

27.05.2017

La disfonia è un'alterazione della voce e generalmente si presenta con difficoltà nel sostenere lunghe conversazioni, comparsa di raucedine, instabilità, alterazioni del timbro vocale.

L'origine del disturbo può essere di varia natura, come: congenita, neurologica, infiammatoria, neoplastica.

La riabilitazione logopedica è indicata per eliminare le abitudini vocali dannose, facilitare il recupero post operatorio, evitare le ricadute.

Sono molte le persone a rischio: oltre agli "operatori della voce" quali cantanti e attori, il problema può riguardare chiunque adoperi la voce per diverse ore al giorno: insegnanti, operatori call center, rappresentanti di commercio, ecc.

Spesso anche in età evolutiva si riscontrano importanti alterazioni della voce (disfonia infantile).